Barletta Piano Festival

ANGELO NASUTO (Pianoforte)

 5 Agosto 2020 21:15

 Hotel "La Terrazza" (Barletta)


Programma


F. J. HaydnPiano Sonata in E Flat Major Hob XVI:52

Allegro

Adagio

Finale – Presto

F. Liszt Ballade n. 2 in B minor

S. Rachmaninov – Variazioni su un tema di Corelli op. 42

L. Liebermann – Gargoyles op. 29

Presto

Adagio semplice, ma con molto rubato

Allegro moderato

Presto feroce

Curriculum

Diplomato in Pianoforte con il voto di 10, Lode e Menzione Speciale e Laureato in Pianoforte ad Indirizzo Solistico con 110, Lode e Menzione Speciale presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, attualmente si sta perfezionando con il Maestro Pasquale Iannone presso l’Accademia Musicale Pescarese.

Si è perfezionato in passato con pianisti di calibro internazionale quali Aldo Ciccolini, Antonio Pompa-Baldi, Pierluigi Camicia, Riccardo Risaliti, Michele Marvulli, Giuseppe Andaloro e Marisa Somma; Margherita Porfido per il clavicembalo e Ovidiu Balan per la direzione d’orchestra, dirigendo la Filarmonica di Bacau nel 2012.

E’ vincitore di diversi concorsi internazionali quali Premio “Annarosa Taddei” (Roma), Premio Internazionale “Rito Selvaggi”, Concorso Internazionale “Città di Grottaglie”, “Premio Crescendo (Firenze), Concorso “Vietri sul Mare”, 1° Internetional Harpsichord Competition “Wanda Landowska”, ottenendo anche il premio speciale quale migliore esecuzione di un Clavicembalista Straniero, Concorso Internazionale “Premio LAMS” – Matera Capitale Europea della Cultura 2019, XXI International Piano Competition “Premio Euterpe”.

Nel 2012 ha partecipato alla prima mondiale dell’esecuzione di brani del Maestro Piotr Lachert per pianoforte a 4 mani ed orchestra di 40 pianoforti presso l’esposizione “Fabbrini” di Pescara, incisi poi con la Lachert Foundation di Bruxelles.

Partecipa al “Bari International Music Festival”, collaborando con Maestri quali Sang Woo Kang, Aura Go e David Fung, ottendendo il “Prize BIMF 2013” che lo porterà ad essere invitato come unico artista italiano nella stagione 2014, esibendosi con il violoncellista Jonah Kim e la violinista Liya Petrova.

Nella sua carriera concertistica si è esibito nelle maratone musicali organizzate dalla BNL per la giornata “Telethon”, oltre che come solista e camerista per diversi enti musicali tra i quali: Accademia Musicale Pescarese, Teatro Marrucino di Chieti, Rotary Club, Museo Diocesano (Trani), Esposizione “Giannini” (Bari), Club “Inner Wheel Italia”, Teatro Comunale di Corato, Circolo Barion di Bari, Sala Chopin (Napoli), Festival “Wanda Landowska”, “Musica nelle Corti di Capitanata”, Teatro Mercadante di Cerignola, “Camerata Salentina” di Lecce, Museo Archeologico “Ridola” di Matera. A livello concertistico e artistico vanta anche ricche esperienze con diversi stati esteri tra cui Romania, Belgio, Spagna e USA.

Nel 2016, in qualità di migliore allievo della European Arts Academy “Aldo Ciccolini”, ottiene il premio “Aldo Ciccolini” per il suo “pregevole pianismo” e le sue doti musicali.

Ha all’attivo anche studi di organo e composizione organistica con i Maestri Luca Scandali e

Francesco Di Lernia, che lo hanno visto impegnato in intensa attività concertistica in prestigiose realtà tra cui la Chiesa di San Pietro in Vaticano.